La città alta di Bergamo: una bomboniera reale.

Nonostante le nostre frequenti visite a Bergamo, Chri non aveva ancora avuto l’occasione di vedere la sua vera principale attrazione, che attira ogni giorno tantissimi turisti e viaggiatori: la città alta.
Abbiamo rimediato l’ultimo weekend con delle guide d’eccezione, i miei zii, grazie ai quali abbiamo potuto vedere attraverso gli occhi e i racconti di un local questo bellissimo angolo.


La città alta è come un classico souvenir a forma di pallina di neve, in cui il tempo sembra essere rimasto sospeso per custodire gelosamente la bellezza bergamasca.
La città alta è una vera e propria bomboniera che non smette di stupire pur ammirandola da diverse prospettive, diversi scorci e diverse altezze.
La città alta è come un giardino fiorito,  curato in ogni minimo dettaglio, che attira tantissime farfalle senza doversi mettere in mostra.

COSA FARE ASSOLUTAMENTE

SALIRE CON LA FUNICOLARE


La consideriamo una tappa obbligatoria per la scoperta della città alta: infatti noi adoriamo le funicolari perchè pensiamo che costituiscano dei veri e propri antipasti che offrono un assaggio della fetta di cielo che visitiamo.

Infatti, il primo impatto che abbiamo avuto della città alta è stata una bella vista sulla città bassa, incorniciata dal verde e dal minitunnel, che nascondeva una promessa di stupirci ancora di piu’.

Sono disponibili diverse funicolari ma noi abbiamo utilizzato la funicolare città bassa – città bassa.

Orari funicolare città bassa – città alta:
Stagione invernale (dal 7 Gen) – Giorni feriali dalle 6.58 alle 1:19
Giorni festivi dalle 7:36 alle 0:08
Stagione estiva (Dal 9 Giugno) – Giorni feriali dalle 6:58 alle 1:15
Giorni festivi dalle 7:36 alle 0:08
Per informazioni piu’ dettagliate vi rimandiamo al sito ufficiale
 

PERDERSI TRA I VICOLI BERGAMASCHI


Non soffermatevi immediatamente nei punti principali della città ma iniziate la vostra scoperta di questa cittadina dai vicoli, lontani dalla massa turistica.

Vi assicuriamo che vi porteranno a scoprire tanti scorci tutt’altro che anonimi caratterizzati da piccoli negozietti vintage, d’arte, gastronomici e tanto altro!

AMMIRARE PIAZZA VECCHIA



La Piazza Vecchia è molto particolare rispetto a tutte le altre piazze in quanto, apparentemente, sembra essere divisa in due piazze dal Palazzo della Ragione.

Appena giungerai in questa piazza, noterai immediatamente che ti riempirà gli occhi di tantissimi edifici, religiosi e non, che si innalzano orgogliose.

Non dimenticarti di scorgere sotto il Palazzo della Ragione l’antica Meridiana solare, che grazie ai raggi di sole ti indicheranno la data, l’ora e il segno zodiacale. (Se riuscirai a leggere il messaggio inviato dal sole insomma!)


Non finisce qui perchè una volta oltrepassato il palazzo della Ragione, la tua vista sarà impossessata dai dettagli dell’imponente basilica di Santa Maria Maggiore.


CERCARE DIVERSE ALTEZZE E PROSPETTIVE DA CUI AMMIRARE

Città alta è caratterizzata da stradine in salita che ti faranno pregare i santi  daranno sempre nuovi occhi da cui osservare la città bassa.

Ti consigliamo di vedere angoli ancora non incontaminati dalla massa turistica: per esempio, noi girovagando nei giardini esterni alla Rocca di Bergamo Alta abbiamo trovato questo angolo nascosto ma così romantico ed intimo.


Vi suggeriamo altri due punti molto carini, da cui scorgere con il naso in giu’ la vita che scorre: le mura Veneziane e la cima del castello.

RENDERE FELICE IL TUO STOMACO

Non facciamo mistero del fatto che spesso i nostri innamoramenti e nostalgie scaturiscano da un’unico ingresso.

No, non è il cuore ma il nostro stomaco.

Non perdetevi per nessun motivo l’occasione di mangiare i casoncei bergamaschi, detti anche casoncelli: si tratta di ravioli ripieni di carne abbracciati dal burro e la pancetta.
Si, lo sappiamo la prova bikini si avvicina ma domani è un altro giorno dai!


Abbiamo anche assaggiato il dolce tipico Polenta e osei fatto di pan di Spagna e tanto tanto troppo zucchero.
Noi personalmente non l’abbiamo amato perchè troppo dolce e detto da noi, ghiotti di qualsiasi specie di dolce esistente commestibile sulla faccia della terra, vi dice  tutto!

E voi, siete mai stati a Bergamo Alta?


Può interessarti anche:

Annunci

3 pensieri su “La città alta di Bergamo: una bomboniera reale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...